Benvenuti

Ideato e progettato dagli architetti Renzo Mongiardino e Roberto Peregalli in una cornice suggestiva che ricorda le vecchie trattorie milanesi del primo Novecento. Boiseries dipinte in color verde reseda chiuse in alto da una carta a rilievo; stucchi, archi e a terra un pavimento di graniglia a disegno fanno di questo posto un unicum che trasporta l’avventore in un’atmosfera di altri tempi.

Chi Siamo

Giacomo Bulleri, cuoco toscano, dopo aver fatto esperienza in alcuni ristoranti di Torino, si trasferisce a Milano nel ’58 dove apre il suo primo ristorante “Giacomo” in via Donizetti proponendo piatti tipici toscani. Nel ’90 si sposta nell’attuale sede di via Sottocorno. Questo è il suo regno dove Giacomo continua a deliziare una clientela internazionale affezionata, con piatti di estrema raffinatezza culinaria, interpretando la tradizione che conosce alla perfezione con la sua saggezza di cuoco. Propone piatti prevalentemente di pesce; dal tonno agli scampi, granseole, branzini, esposti in bella mostra nella vetrina d’ingresso, accompagnati da una vasta e selezionata carta dei vini. Nel menù, non mancano, in stagione, piatti a base di tartufo bianco d’alba, ovoli e funghi porcini. Una menzione particolare meritano i dolci, rigorosamente fatti in casa.

Condividi