Gusti e sapori delle nostre terre

Molte delle eccellenze della tradizione culinaria italiana nascono proprio tra queste terre, dal connubio tra i sapori del territorio e la cura attenta di lente preparazioni. Carlo Govi Ristorante si richiama direttamente a questa ricca tradizione fatta di aromi forti e di gusto per la semplice e piena convivialità.

La cucina mantovana è conosciuta come la cucina dei “principi” e del “popolo”, in cui i piatti tipicamente popolari sono stati influenzati dalla raffinatezza dell’arte culinaria dei cuochi di corte Gonzaga.

Approcciarsi alla tavola significa per un mantovano riviviere la storia della città attraverso i suoi sapori che nei secoli si sono arricchiti grazie a tutti i contributi di una positiva contaminazione internazionale.

Carlo Govi Ristorante riscrive e rispetta questa storia antica con una particolare attenzione rivolta alla convivialità e alla tranquillità degli ospiti che si trovano immersi un un’atmosfera calda, accogliente e costellata di stimoli letterari e artistici che richiamano a Mantova, ai suoi personaggi e alle personalità che hanno legato il proprio nome e la propria attività alla città dei Gonzaga. Il ristorante dispone di un giardino estivo in grado di offrire la possibilità di pranzare e cenare fuori, lontano dal traffico vivendo appieno la magia di Mantova.

Viale Gorizia è un indirizzo storico della ristorazione cittadina, dal 1959 c’è stata La Brenta sotto diverse forme, per poi passare al pesce del Novecento e, da ultimo, alla Salamandra.

Condividi